NON VIENE AGGIORNATO
LA DOMENICA
E I GIORNI FESTIVI
Venerdì 20 Maggio 2022 - San Bernardino da Siena, Sacerdote

Il tempo... ieri - GIORNATA STABILE col sole e cielo sereno. Notte stellata. Gradi di calore al di sopra della media stagionale. Moderata ventilazione di venti grecali. Temperature in lieve rialzo: mass. 21,8°; min. 7,1°; attuale 11,5° (ore 23,30).
 
   in primo piano
Ottantacinquesimo giorno di guerra tra Russia e Ucraina
Finlandia e Svezia hanno consegnato la richiesta di adesione alla Nato

Mariupol è totalmente sotto il controllo russo. I combattenti dell’acciaieria Azovstal si sono arresi, ma nei sotterranei dell’impianto siderurgico sono rimasti ancora i comandanti insieme agli ultimi resistenti. Dubbi sulla sorte dei militari ucraini evacuati: Kiev propone uno scambio di prigionieri con Mosca, per la Duma invece vanno processati.
Mosca riaprirà i porti ucraini se l’Occidente eliminerà le sanzioni sull’export. Lo ha dichiarato il viceministro degli esteri russo Andrei Rudenko a Interfax. Secondo Rudenko la prima causa della crisi alimentare è rappresentata dalle “sanzioni imposte alla Russia da Stati Uniti e Ue, che ostacolano la libertà di commercio, in particolare dei prodotti alimentari, tra cui il grano“. “Quindi – aggiunge Rudenko – se i nostri partner vogliono una soluzione è necessario anche risolvere i problemi legati alla revoca delle restrizioni imposte alle esportazioni russe“, conclude.
Finlandia e Svezia hanno consegnato alla Nato la richiesta formale di adesione, “un passo storico” secondo il Segretario generale Stoltenberg. Per il Presidente del Consiglio Mario Draghi occorre accelerare l’ingresso, contrario il Presidente turco Erdogan. Nel frattempo Mosca ha deciso di espellere 24 diplomatici italiani, 34 diplomatici francesi e 27 spagnoli, come misura di ritorsione per l’espulsione di funzionari russi.
Sono 118.231 le persone arrivate finora in Italia dall’Ucraina. Si tratta di 61.659 donne, 16.830 uomini e 39.742 minori. Le destinazioni principali sono Milano, Roma, Napoli e Bologna. Rispetto a ieri l’incremento è di 797 ingressi nel territorio nazionale. Lo rende noto il Viminale su Twitter.
 
   lancianofiera
   il libro del giorno
 
Lancianofiera dell’Agricoltura
il 20-21-22 Maggio 2022

Apre oggi Lancianofiera un’edizione speciale, non solo per il traguardo raggiunto dei 60 anni, ma anche perché segna la ripresa dell'attività dopo l'emergenza covid19. La volontà degli organizzatori è quella di esprimere al meglio l'efficacia di questa Fiera con un allestimento curato e adeguato ad accogliere attrezzature e mezzi all'avanguardia per un settore che guarda al futuro e che diventa ogni anno più competitivo ed esigente.
Sono circa 250 gli espositori che hanno scelto di essere presenti.La fiera è uno spazio importante destinato ai convegni che, come sempre, affrontano temi di stringente attualità con gli interventi di esperti e relatori qualificati. Tra le novità la vendita di biglietti on lineChi acquista i biglietti on line o presso i punti vendita Ciaotickets può entrare attraverso un percorso saltafila alle casse.
Jennifer Egan
La casa di marzapane

Bix Bouton è assurto a "semidio della tecnologia" grazie allo straordinario successo della sua società, Mandala. Bix ha quarant'anni ed è alla disperata ricerca di una nuova idea, quando s'imbatte in una discussione in cui si parla di download o dell'"esternalizzazione" della memoria. È il 2010. Nel giro di un decennio la nuova tecnologia di Bix, "Riprenditi l'Inconscio", che ti consente di accedere a qualsiasi ricordo tu abbia mai avuto e di condividerlo in cambio dell'accesso ai ricordi degli altri, ha sedotto moltitudini. Ma non tutti. Attraverso una serie di affascinanti narrazioni a incastro, Egan mette in luce le conseguenze di "Riprenditi l'Inconscio" illustrando le vite di diversi personaggi i cui percorsi si intersecano nel corso dei decenni. La casa di marzapane non è solo intellettualmente folgorante, ma è anche una testimonianza della straordinaria tenacia dell'aspirazione umana ai rapporti autentici, all'amore.
 
   street food
A Pescara l’International
street food 2022

Appuntamento da oggi 20 maggio alla Marina di Pescara (inizio alle ore 18) fino a sabato 21 e domenica 22 maggio, dalle ore 12. Si tratta del più grande evento itinerante di alta cucina, che porta con sé tutti i profumi ed i sapori dei piatti più famosi della tradizione regionale ed internazionale con cuochi qualificati pronti a stupire con le particolarità le loro particolarità gastronomiche.
 
   coronavirus abruzzo
Saliti a 398.941 i casi positivi
al coronavirus in Abruzzo

Sono 944 (di età compresa tra 3 mesi e 99 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati ieri in Abruzzo. Sono 257 i pazienti (-15) ricoverati in ospedale in area medica; 12 (+1) in terapia intensiva, mentre gli altri 28924 (-548) sono in isolamento domiciliare.
Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2431 tamponi molecolari e 5858 test antigenici.
Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11.38 per cento.
 
   aism
SCLEROSI MULTIPLA
TORNANO LE GARDENIE AISM

Il 20, 21 e 22 maggio le piazze italiane saranno inondate dal profumo delle gardenie di AISM,  Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Come per gli anni scorsi, anche a Modena e provincia i volontari dell’Associazione saranno nelle principali piazze per vendere le piantine di gardenie. L’offerta minima è di 15 euro a vasetto. A differenza delle precedenti edizioni, non saranno acquistabili le ortensie, ma solo le gardenie che in questo periodo dell’anno sono in
piena fioritura.
La sclerosi multipla è una patologia cronica, imprevedibile e invalidante che colpisce il sistema nervoso centrale. Il 50% delle persone con SM è giovane e non ha ancora 40 anni. Colpisce le donne due volte più degli uomini. In Italia sono 130 mila le persone che ne soffrono. La Sezione provinciale AISM di Modena, attiva sul territorio provinciale già dal 1993, è in contatto con oltre 500 persone seguite a seconda dei bisogni e delle caratteristiche del territorio.
L’incasso andrà a sostenere i servizi di supporto psicologico individuale e di gruppo, di attività fisica adattata e di trasporto attrezzato.
 
   unarma
UNARMA SUL REFERENDUM:
“VOTO CHE NON AIUTA A RISOLVERE
I PROBLEMI DELLA GIUSTIZIA”

“Il referendum del 12 giugno non ci sembra proponga una riforma che risolva i problemi atavici della giustizia, anzi al contrario ci appare acuisca il conflitto tra potere politico e potere giudiziario” – interviene UNARMA, il più antico sindacato nazionale dell’Arma dei carabinieri – “Strumenti come la valutazione delle toghe, tra i quesiti che gli elettori si troveranno a votare, in realtà incentivano la scure della competitività tra avvocati e magistrati. Siamo contrari anche alla separazione delle carriere tra giudici e pm, che valutiamo come una punizione più che un incentivo alla meritocrazia: il passaggio da un ruolo all’altro è il risultato di una normale evoluzione professionale, che arricchisce i nostri tribunali di competenze necessarie a valutare determinati casi giuridici. Troviamo poi incoerente il quesito sulle liste dei candidati al Csm, perché questo
amplierebbe le correnti. Alla luce di queste prime considerazioni – conclude UNARMA – il referendum non salvaguarda davvero cittadini, giudici e neppure allevia il problema delle lungaggini dei processi, a partire dal processo civile”.
 
   scanno
a scanno la festa del respiro
Con l’Associazione Nazionale
“Borghi del Respiro”

Due giorni di festa a Scanno, sabato 21 e domenica 22 Maggio, con i Sindaci dei Borghi del Respiro italiano in cerimonia ufficiale, evento promosso dal prof. Salvatore D’Antonio, coordinatore scientifico.
“I Borghi del Respiro” sono un progetto che intende valorizzare i borghi di collina e montagna sotto il profilo della prevenzione della salute per l’elevata qualità ambientale, favorendo il turismo in Comuni e residenze che non rientrano tra le destinazioni turistiche già note al grande pubblico.
Il progetto, infatti, associa agli obiettivi della prevenzione della salute anche quello sociale del contrasto allo spopolamento dei borghi delle aree interne. Aria pulita, cucina salutare, zero traffico e ritmo lento. Sono queste le caratteristiche che accomunano i borghi italiani che hanno creato un’alleanza per promuovere le loro terre all’insegna della salubrità ambientale e del turismo sostenibile. 
Sono aquilani gli 11 borghi d'Abruzzo che fanno parte dell'Associazione e tra questi c’è Scanno, uno dei borghi più belli d’Italia. «Sorge nell’Alta Valle del fiume Sagittario, poco fuori i confini del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Arroccato a 1050 metri in montagna, “Scanno, come viene presentato dall’Associazione, assomiglia a un grazioso presepe protetto dai monti Marsicani in provincia dell’Aquila. Una splendida strada dai numerosi tornanti sale al centro storico, un intrico di stradine, vecchie case, palazzi signorili, portali eleganti e decorati in armonica fusione tra architetture tipiche del medioevo e dell'età comunale dal tocco barocco. Addentratevi quindi nella “ciambella”, il percorso ideale ad anello così chiamato dai locali, che partendo dalla chiesa parrocchiale vi tornerà per chiudersi. L’antico borgo con le botteghe dove si tramanda la tradizione dell’arte orafa e del merletto a tombolo, l’originale costume
muliebre, i paesaggi incantevoli e le antiche storie avvolte nel mistero hanno appassionato perfino grandi fotografi come Henri Cartier-Bresson, Mario Giacomelli, Gianni Berengo Gardin e Ferdinando Scianna. Scanno è una nota meta di soggiorno estivo ma soprattutto una rinomata stazione invernale per lo sci con gli impianti di Passo Godi e del monte Rotondo. Non perdete, infine, un’escursione al lago omonimo, il più grande bacino naturale dell’Abruzzo a forma di cuore”.
Nei giorni 21 e 22 Maggio nell’Hote Miramonti si parlerà di tutto questo e verrà illustrato il progetto “Il bosco del respiro”. che dovrà essere fatto lungo il “Sentiero del Cuore”.
 
   anversa
Il Richiamo della Natura
per le Giornate WWF nell’Oasi
Gole del Sagittario ad Anversa

Domenica 22 maggio alle ore 10.30 vi aspettiamo presso le Sorgenti di Cavuto, nell'Oasi WWF Gole del Sagittario, per celebrare insieme la Giornata Internazionale della Biodiveristà e gli insetti impollinatori, custodi di diversità e bellezza nel nostro pianeta. In programma l'inaugurazione del Progetto impollinatori WWF Italia seguita da letture e laboratori per bambini. Vi aspettano il Comune di Anversa degli Abruzzi, il wwf Italia, la Coop Daphne, il Parco Letterario Gabriele d'Annunzio.
Alle 11.00 Vita da Ape. Letture e laboratori per bambini a cura del CEA Gole del Sagittario e Parco Letterario Gabriele d'Annunzio
Il 28 maggio si terrà il terzo Corso di birdwatching a cura dell'ornitologo Stefano Scivola.
Appuntamento alle 8.00 in piazza Belprato ad Anversa degli Abruzzi.
“Dopo gli stretti di San Luigi il passo diventa a ogni istante più terribile e sublime; da una parte si allarga verso un'ampia valle, sulla quale, a ridosso di una roccia a picco, un paesino, Castro di Valva, sembra affacciarsi sospeso e vacillante; ma vicino ad Anversa (il cui castello è visibile dall'ingresso della gola) le magiche rupi, che cingono il sentiero, superano veramente ogni fantasia. E' un sollievo fuggire da questa fredda prigione verso la successiva collina luminosa e aperta." (Edward Lear, 1843).
“...se vieni con me per un sentiero che hai passato cento volte, il sentiero ti sembrerà novo...” (Gabriele d'Annunzio)
 
Villalago